Il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis

Il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis

23 Dicembre 2018 0 Di Nicoletta Viali

Eh già, cari amici, il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis è ormai una tradizione!

Re Mais, in compagnia degli immancabili Pomodorino Principino e Finocchietto Furbetto, come ogni anno, è in visita nella cucina del castello per assaggiare le portate in preparazione per il gran cenone di Natale.

Lattuga Lavasciuga ha ripulito tutto per bene in attesa dell’amato Re Mais e Peperoncino cuoco sopraffino si è superato sia nella composizione dei menù per i giorni di festa, sia nella loro preparazione.

Ha preparato piccole porzioni di prova e Re Mais, che è un golosone, non vede l’ora di assaggiarli.

il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis è per grandi e piccini

Si sa, i menù delle feste sono particolari e, molte volte, ci si dimentica l’importanza delle verdure che accompagnano sotto il nome di ‘contorno’ le altre portate eppure, proprio perché si portano in tavola innumerevoli portate ‘inusuali’, occorrerebbe avere un po’ di attenzione in più.

Soprattutto per i bambini, ma anche per gli adulti, è essenziale che la verdura associata al piatto cui fa da contorno, sia la più adatta possibile.

Irresistibile e buona, ad esempio, una tenera insalatina al limone da associare al pesce o, per i piatti a base di carne, i deliziosi e delicati Topinambour al forno. Le patate, poi, non è detto che debbano essere sempre arrosto o fritte! Quest’anno provate a cucinarle al latte o in fragranti frittatine che tutti mangeranno con gusto.

il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis è anche fatto di profumi

Il Natale nella cucina del magico mondo di Verduropolis profuma di spezie!

Ci sono profumi che, come d’incanto, ci riportano l’atmosfera del Natale; sono tante le spezie ma le più caratteristiche sono sicuramente la cannella e lo zenzero.

Proprio per questo, nella preparazione dei biscotti di Natale, Peperoncino cuoco sopraffino ha deciso di dare rilievo a questi profumi che evocano calore, benessere ed amore ed ha preparato, con un unico impasto, tre tipi di biscotti: uno normale, uno allo zenzero ed uno alla cannella.

La Ricetta tradizionale dei biscotti di Natale

Ecco cosa vi serve:

120 g di burro 250 g di farina 00 100 g di zucchero 1 uovo 1 cucchiaino di cannella 1 cucchiaino di miele 1 pizzico di sale

  • 250 g di farina bianca 00
  • 120 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di miele
  • sale q.b.
  • cannella e zenzero fresco

Dopo aver preparato l’impasto per i biscotti, dividetelo in tre parti: una rimarrà al ‘naturale, ad una aggiungere la cannella e alla terza lo zenzero.

Date ai biscotti la forma che più preferite e dopo averli messi sulla teglia imburrata, infornate e…

… a cottura ultimata non avrete bisogno di chiamare i bambini che arriveranno di corsa solo per il soave profumo che sentiranno per tutta la casa.

Auguri!