BrainEat Volley, niente da fare contro il GMG Volley

BrainEat Volley, niente da fare contro il GMG Volley

25 Marzo 2019 0 Di Dario Lombardi

La bestia nera di BrainEat Volley si conferma tale, GMG Volley non ha pietà della nostra squadra di pallavolo e vince per 3-0

Era la grande serata in cui si poteva consumare la rivincita da parte di BrainEat Volley, ma è stata un’autentica sofferenza. Come suggerisce il titolo, non c’è stato niente da fare, e il GMG Volley, che aveva già battuto la nostra squadra di pallavolo nella prima fase di campionato, vince ancora e fa due su due.

La partita nasce sotto auspici non buonissimi: gli avversari si presentano in 16 e sembrano agguerriti più che mai. I nostri amici non si fanno scoraggiare, ma l’entusiasmo per una partita che attendevamo tanto si dirada presto. Nel primo set la GMG si porta avanti con il risultato di 25-17, facendo capire che la serata era ancora lunga e tempestosa.

Più combattuto il secondo set, dove BrainEat fa valere la sua “garra” e mette in campo una miglior difesa e un miglior sistema di attacco, ma la superiorità del GMG Volley si fa valere ancora una volta e il set finisce con un’altra sconfitta per 25-21.

Rimane il terzo set, ma la falsa riga dei due precedenti set sembra che si debba confermare ancora. Semplicemente, il GMG è di un’altra categoria e non lascia scampo ai nostri amici, che escono sconfitti per 17-25, rimediando il 3-0 che costa la loro prima sconfitta in questa seconda fase del campionato Volley League.

La classifica vede BrainEat al secondo posto proprio dietro a GMG Volley, distante soli tre punti. La speranza di poterli riprendere però, visto com’è stata questa partita, sembra molto bassa. Ma non per questo i giochi si possono considerare terminati!

Prossimo appuntamento fissato per martedì 26 alle ore 21.15, dove si affronterà l’Open Sant’Anna nel palazzetto dello Sport Allende di San Mauro Torinese. Come sempre invitiamo un bel pubblico a supportarci!