Favole della buonanotte: la Lumaca Va-Lentina arriva a Verduropolis!

Favole della buonanotte: la Lumaca Va-Lentina arriva a Verduropolis!

16 Aprile 2019 0 Di Dario Lombardi

Favole della buonanotte: la prima puntata di un viaggio meraviglioso attraverso il magico mondo di Verduropolis con la lumachina Va-Lentina

Ci sono voluti molti giorni di viaggio per arrivare a Verduropolis; ero proprio curiosa di vedere questo magico regno di cui ho sentito tanto parlare.

Oh che sbadata! Non mi sono ancora presentata: io sono una lumaca e mi chiamo Va-Lentina. Sì, è proprio il colmo per una lumachina chiamarsi così! Ma non voglio annoiarvi oltre, ho da raccontarvi una cosa importante!

Artista Asparago era molto preoccupato e discuteva con Ser Spinacio perché non riusciva a trovare il verde giusto delle sue foglie. Diceva che avevano qualcosa di strano. Eppure osservando meglio le sue foglie si trovò d’accordo con l’amico asparago: “Ma anche tu amico mio, hai la punta un po’ giallina!” “Effettivamente mi sento un po debole, forse dobbiamo andare da Dottoressa Carotuccia, lei sicuramente saprà aiutarci!”

Ser Spinacio annuì e i due amici s’incamminarono silenziosi verso lo studio medico. Ero molto curiosa e quindi li ho seguiti, ma facevo un po’ di fatica a muovermi su quel terreno: la terra era proprio asciutta.

Quale stupore quando arrivarono i due amici nei pressi dello studio medico! Una fila lunghissima di verdurine si era formata lungo la strada: tutti volevano un consulto dalla Dottoressa Carotuccia.

All’improvviso la porta dello studio si aprì: era Re Mais affiancato da Dottoressa Carotuccia. A dire il vero anche loro non sembravano in ottima forma. Alla vista del Re tutte le verdurine si zittirono: “Amici cari, siamo venuti tutti qui per farci aiutare dalla nostra meravigliosa dottoressa, ma questa volta non può esserci utile”.

Alle parole di Re Mais, le espressioni sui volti di tutte le verdurine del regno mutarono. Erano proprio preoccupate! Se la Dottoressa non poteva aiutarle chi avrebbe potuto? Il Re continuò il suo discorso: “Verduropolis è in pericolo, un grande nemico si è abbattuto su di noi”.

Porro Zorro prese la parola: “Ditemi dove posso trovare questo nemico così potrò affrontarlo!” Ma Re mais scosse il capo: “Grazie eroe mascherato, ma non c’è modo di affrontarlo. Questo nemico si chiama siccità. Non vi siete accorti che da molti giorni non piove? Le nostre riserve d’acqua sono ormai quasi esaurite e sentirsi stanchi è dovuto proprio alla scarsa quantità d’acqua che prendiamo”.

Arcibicchiolina! Proprio ora che sono arrivata in questo regno fantastico c’è un grossissimo problema. Ma all’improvviso ecco una voce sovrastare il brusio del vociare preoccupato: “Mio Re, ho pensato e ripensato tanto e forse ho trovato la soluzione”.

Chi ha trovato la soluzione? Sarà l’idea giusta per risolvere la situazione? Vi aspettiamo alla prossima puntata delle nostre favole della buonanotte!