Favole della buonanotte: cercasi domestici disperatamente!

Favole della buonanotte: cercasi domestici disperatamente!

28 Maggio 2019 0 Di Dario Lombardi

Favole della buonanotte: Re Mais è rimasto senza governanti! Come farà il nostro buon re senza i suoi fidi domestici?

Vi ho già raccontato della storia d’amore tra Lattuga Lavasciuga e Cetriolo Maggiordomo vero? E vi ho anche raccontato del loro matrimonio o sbaglio? Io sarò anche lenta (non a caso sono Va-Lentina la Lumachina) però la memoria ce l’ho!

Dopo il matrimonio, come ogni coppia che si rispetti, i due neo sposi hanno pensato bene di andarsene per una bella luna di miele. Tutto il regno di Verduropolis ha salutato la coppia e ha augurato loro un buon viaggio. Anche il buon Re Mais è stato ben felice di dare loro un po’ di riposo: se lo meritavano davvero!

Subito dopo la loro partenza però, si è accorto di un problema: nel suo castello non c’era né il maggiordomo, né la governante. Chi si sarebbe preso cura della sua grande dimora?

Nei primi giorni, Re Mais ha provato a stare da solo, ma visto che nella sua vita era sempre stato servito e riverito, aveva tante difficoltà anche solo a far bollire l’acqua!

Un giorno mi chiamò e si confessò: “Mi sono accorto che non so fare le faccende domestiche da solo, ho bisogno che qualcuno mi aiuti!”

“Non preoccuparti mio buon Re! Sei amato da tutti, sicuramente ci sarà qualcuno felice di darti una mano! A partire da me!”

Così chiesi in giro chi voleva aiutare il Re: ci credete che c’era la fila? Sedano Olimpico, Melanzana Urbana, Principino Pomodorino… tanti si sono precipitati nel castello. Nessuno di loro era bravo come Lattuga Lavasciuga o come Cetriolo Maggiordomo, ma si sa: l’unione fa la forza!

E con tanta buona volontà, le verdurine hanno fatto le pulizie e hanno dato una mano a Re Mais per rimettere a posto la sua casa. Anche il nostro sovrano si è dato da fare! Era sempre a chiedermi se stava facendo bene o se doveva cambiare qualcosa… Chissà quando gli sposini torneranno se saranno fieri del nostro lavoro…