Chi siamo

BrainEat

nasce come associazione senza scopo di lucro per esclusivi fini di solidarietà. Si avvale in modo prevalente delle prestazioni personali, spontanee e gratuite dei propri soci attivi, prestazioni prevalenti sia qualitativamente sia quantitativamente rispetto ad eventuali apporti professionali di cui l’associazione possa avvalersi.

BrainEat

si propone di incrementare la conoscenza dell’educazione alimentare,

volta a favorire il consumo delle verdure nei bambini

A tal fine, nel rispetto delle disposizioni tutte di leggi vigenti, svolgerà ogni attività compatibile ed atta al raggiungimento dello scopo sociale anche sotto il profilo di contatti e di conoscenza fra i suoi associati, nonchè con altre organizzazioni, anche di altri comuni, aventi lo stesso scopo. I contenuti e la struttura dell’associazione sono democratici. Essa ha durata illimitata e non persegue fini di lucro.

Cosa facciamo:

  • Promuoviamo uno stile di vita sano coinvolgendo la scuola e la famiglia
  • Sviluppiamo una conoscenza critica al fine di fare scelte consapevoli
  • Educhiamo al gusto

Dove lo facciamo:

  • Presso le scuole aderenti con 12 incontri di un’ora ciascuno

Per chi lo facciamo:

  • Bambini 5/7 anni: Percorso ludico di conoscenza delle verdure
  • Bambini 7/9 anni: Approfondimento della conoscenza delle verdure attraverso percorsi ludico-didattici atti a far sviluppare la psico-motricità
  • Bambini da 10 anni in su: Interdisciplinarità con materie scientifiche in abbinamento ad attività ludico-didattiche

Cosa otteniamo:

  • Un incremento del 50% sul consumo delle verdure giornaliero da parte dei bambini